I ciclisti hanno bisogno di elementi specifici da assumere (tramite alimentazione o integratori naturali) per dare il massimo. Si tratta di atleti che allenano molto il loro sistema cardiovascolare alla resistenza. Per questo per stare al passo con gli allenamenti e le competizioni faticose, il corpo di un ciclista richiede molto carburante. Tuttavia, il cibo da solo non è sufficiente, e così sia i professionisti (che non) usano integratori per ciclismo per mantenere le prestazioni e il recupero al massimo.

 

Quali sono i migliori integratori per il ciclismo

Ma quali integratori dovresti prendere se sei un ciclista professionista oppure dilettante? Una capatina in un qualsiasi negozio di integratori potrebbe frastornarti ma anche entusiasmarti a prima vista. Ad esempio, ecco sugli scaffali un barattolo dai colori vivaci che attira la tua attenzione: "Sono la pillola miracolosa che stai cercando!", sembra urlare.

In realtà, le cose non stanno proprio così. L’integrazione per uno sport di resistenza cardiovascolare come il ciclismo è formata da tutta una serie di elementi. Non esistono “formule magiche”. Un prodotto da solo non può essere sufficiente a coprire tutte le fasi che attraversa un ciclista durante la sua preparazione.

È necessario prendersi cura del proprio corpo nella fase pre workout, post workout e nella fase intensiva delle gare. I nostri prodotti naturali sono perfetti come integratori per il ciclismo perché ti accompagnano in ogni tappa del tuo percorso fisico.

Prova Dioniso e Argens durante e dopo le gara o l’allenamento di routine. Il primo (disponibile in bustine o in polvere) è un energetico salino che serve a integrare subito i liquidi persi durante lo sforzo fisico. Il secondo, Argens, disponibile in confezioni da 100 compresse si consiglia di prenderlo nel pre workout e nel post workout per nutrire i muscoli con amminoacidi ramificati.

Per la fase di riposo, invece (o se hai subito un trauma muscolare), Eetedis crema spalmabile topica e gli impacchi di Argea potrebbero fare la differenza e aiutare nel recupero.

Integratori per aumentare la forza nel ciclismo

Un corpo ben rifornito e nutrito avrà indubbiamente prestazioni migliori. Gli integratori sono pensati per essere utilizzati se abbiamo una carenza di un dato nutriente o se non possiamo ottenerla solo attraverso il cibo.

Ecco quali sono gli elementi da integrare nella nutrizione o attraverso compresse, bevande e/o prodotti naturali per aumentare le proprie performance nel ciclismo.

Proteine

Le proteine ​​sono uno degli integratori più comunemente usati in quanto promuovono la sintesi proteica, la crescita del tessuto muscolare magro e riducono i danni muscolari. Esistono molte forme di proteine, ognuna con una composizione e un meccanismo d'azione diversi.

La migliore tipologia che esiste in termini di recupero si riferisce alle proteine ​​del siero di latte. La miscela di aminoacidi che compongono le proteine ​​del siero di latte corrisponde molto da vicino alle esigenze del corpo umano. Il siero di latte è ricco dei tipi di aminoacidi essenziali per l'uomo, i quali includono gli amminoacidi a catena ramificata (BCAA) e la glutammina. Elementi naturali contenti in Argens, come abbiamo visto, essenziali per il recupero e la crescita muscolare.

Per questo motivo, il siero di latte è spesso la proteina più scelta quando si tratta di integrare dopo l'allenamento. È anche facile da assorbire ed è stato dimostrato che stimola il rilascio di insulina, che porta il corpo in modalità "anabolica", e questo è benefico durante il periodo di recupero.

Atre forme di proteine ​​nella dieta sono ottime e si consiglia di consumarle durante le altre parti della giornata. Carne, pollame e pesce, noci, uova, legumi, ecc. Contengono tutti una vasta gamma di nutrienti aggiuntivi che sono importanti per la salute generale. Le proteine ​​del riso e dei piselli possono comunque essere utili se sei vegano o allergico ai latticini. Assicurati solo di optare per un'opzione di proteine ​​del riso integrale, poiché può essere più ricca di sostanze nutritive.

 

Elettroliti

Gli elettroliti sono coinvolti in diverse funzioni corporee cruciali tra cui: regolazione dell'idratazione, regolazione della funzione nervosa e muscolare, pressione sanguigna e ricostruzione dei tessuti danneggiati. Gli elettroliti con cui abbiamo più familiarità sono sodio, potassio, calcio e magnesio. Il nostro livello di idratazione altera i livelli di elettroliti nel nostro corpo. Così come il nostro stato di idratazione è altalenante durante le ore della giornata, così fanno i nostri livelli di elettroliti. Inoltre, quando ci alleniamo, perdiamo molti liquidi, creando uno squilibrio.

Per questo è importante, come abbiamo visto, assumere integratori per ciclismo post workout o gara come Dioniso.

 

Caffeina

La caffeina è un elemento che si trova a funzionare attraverso una serie di meccanismi per aumentare i livelli di energia e per ridurre lo "sforzo percepito". Ciò significa che puoi lavorare di più durante l'allenamento, ma non sentirai la fatica. È uno stimolante ben studiato nello sport e si trova naturalmente in molte sostanze come cacao, caffè e tè. Le dosi di caffeina ideali, in genere, partono da circa 100 mg.

 

Creatina

È un composto che viene immagazzinato dal corpo e rilasciato durante i periodi di stress per produrre energia in più e aiutare le funzioni cellulari. Date le sue funzioni la creatina non è utile solo per migliorare la forza, ma anche per sostenere la salute del nostro cervello. È stato dimostrato che maggiori quantità di questo composto dovute all'integrazione non solo migliorano la potenza in volata ma aumentano anche la resistenza.

Una corretta alimentazione studiata ad hoc e una buona integrazione con prodotti naturali, quindi, ti aiuterà a migliorare le tue performance ciclistiche. Scegli integratori e prodotti pensati proprio per accompagnarti in tutte le fasi della preparazione fisica: dal pre work-out fino ai giorni di riposo post pedalata.