Per migliorare la performance sportiva è importante conoscere la propria composizione corporea, per questa ragione alla Ultra Trail Via degli Dei Kiron in collaborazione con lo Strategic Nutrition Center di Bologna offre a tutti i runner che ne faranno richiesta un servizio di bioimpendenziometria pre e post gara.

Che cos’è la Bioimpendenziometria?

La sola valutazione del peso corporeo non solo non fornisce informazioni sulla quantità di massa grassa e massa muscolare che abbiamo, ma non dà nemmeno informazioni sullo stato di idratazione o di ritenzione idrica. Sia nella pianificazione dell’allenamento sportivo, sia nella valutazione dei parametri corporei prima e dopo una gara o una prova fisica importante è molto utile ricorrere a Bioimpendenziometria, che permettete di conoscere scientificamente lo stato di idratazione di un corpo.

La bioimpendenziometria (BIA) si basa sul principio che i tessuti biologici si comportano come conduttori, semiconduttori o isolanti. 

Le soluzioni elettrolitiche intra ed extracellulari dei tessuti magri si comportano come ottimi conduttori, mentre osso e grasso sono isolanti, e non sono, quindi, attraversati dalle correnti elettriche. Questa caratteristica è quindi utilissima per la valutazione della composizione corporea (massa magra, massa grassa, BCM, etc..), dell’idratazione corporea e dello stato nutrizionale di un individuo.

Lo strumento con il quale si esegue una bioimpedenziometria si chiama bioimpedenziometro. Il suo funzionamento si basa sull’utilizzo di una corrente elettrica a bassa potenza e alta frequenza (impercettibile quindi dal soggetto in esame) che attraversa il corpo umano tramite l’utilizzo di 4 elettrodi applicati in punti specifici di mano e piede delle stessa metà del corpo.

Attraverso questo procedimento è possibile rilevare due valori molto importanti:

  • Resistenza (Rz) Parametro bioelettrico legato in maniera inversamente proporzionale alla quantità dei fluidi corporei presenti nell’organismo (più acqua = meno resistenza)

 

  • Reattanza (Xc) Parametro bioelettrico legato in maniera direttamente proporzionale alla densità di cellule nei tessuti (a parità di fluidi corporei-più cellule = più reattanza)

 

Con la BIA biompimendenziometria si dà precedenza alla qualità corporea piuttosto che alla quantità, questo perché il benessere e lo stato di forma di un individuo derivano principalmente dal corretto equilibrio idroelettrico.

Kiron da sempre coniuga innovazione scientifica e utilizzo di materie prime di origine naturale di altissima qualità.

Nei punti ristoro della Ultra trail Via Degli Dei sarà disponibile per tutti gli atleti l’integratore salino Dioniso Kiron. In ogni pacco gara Ares Kiron integratore energetico in gel ad azione immediata vi aiuterà a contrastare gli effetti della fatica e a mantenere alta la concentrazione riducendo lo stress e Argea Kiron vi verrà in aiuto per alleviare gli effetti della fatica e ridurre i tempi di recupero.

Nelle aree massaggio avrete modo di testare la qualità dei prodotti di fisioterapia Kiron. Olio K e Crema K saranno gli alleati irrinunciabili di tutto lo staff di massaggiatori e fisioterapisti.

Alla partenza e all’arrivo avvicinati allo stand Kiron per usufruire gratuitamente del servizio e della consulenza personalizzata.