Nella gestione dell’osteoartrosi, la Glucosamina rappresenta una delle sostanze di maggiore efficacia. Le sue proprietà benefiche su articolazioni e cartilagini sono molteplici: scopriamo subito insieme alcune di queste.

Cos’è la Glucosamina?

La Glucosamina è un amminosaccaride che partecipa alla metabolizzazione di alcune importanti sostanze presenti nel nostro corpo: le proteine e i grassi. Può essere assunta naturalmente tramite alimentazione in quanto presente in alcuni frutti di mare e crostacei ed è anche sintetizzata naturalmente dal nostro corpo; tuttavia, per goderne appieno i benefici, può rivelarsi preferibile ricorrere all’integrazione.

La sua principale funzione viene svolta soprattutto a livello articolare: tra i principali benefici della Glucosamina spicca infatti la sua azione di prevenzione e ripristino delle cartilagini e delle membrane usurate dal tempo.

In senso pratico, l’assunzione di integratori contenenti Glucosamina contribuisce a contrastare la categoria delle malattie degenerative che interessano le ossa. In tal senso, questa sostanza si rivela particolarmente utile in caso di artrosi, osteoporosi o anche lesioni a danno delle articolazioni.

Negli ultimi anni, è aumentato esponenzialmente l’uso di integratori a base di Glucosamina a causa della sua comprovata efficacia. Questa sostanza svolge infatti una particolare funzione, di fondamentale importanza soprattutto per i soggetti affetti da patologie a carico di ossa e articolazioni: è in grado di stimolare la produzione di collagene.

La sua popolarità è anche dovuta al fatto di rappresentare una delle più valide opzioni ai farmaci anti-infiammatori comunemente utilizzati nel trattamento delle malattie sopracitate. In commercio è disponibile in vari formati, tra cui soprattutto capsule e compresse, rendendone facile e immediata l’assunzione.

Noi di Kiron ti consigliamo Poseidon, un integratore dalla formulazione completamente naturale composta da Glucosamina e Condroitinsolfato, i principali nutrienti delle cartilagini e del liquido sinoviale.

Esistono diverse tipologie di Glucosamina e riconoscerli può aiutare a dirigersi verso gli integratori più consoni alle proprie personali esigenze. Vediamoli insieme:

 

  • Glucosamina Solfato

La Glucosamina Solfato rappresenta la tipologia più comunemente utilizzata nella formulazione di integratori pensati per la cura di ossa e articolazioni. Alla Glucosamina si unisce un solfato in grado di contribuire alla distribuzione della Glucosamina in tutto il corpo.

 

  • Glucosamina cloridrato

A causa del dibattito che divide molti ricercatori scientifici sull’efficacia di questa particolare tipologia di Glucosamina, la Glucosamina cloridrato è spesso utilizzata in combinazione al condroitin solfato.

 

  • N-Acetil Glucosamina

Il tratto distintivo della N-Acetil Glucosamina è la presenza dell’acido acetico. Questa sua composizione complessa rende il suo assorbimento più lento rispetto alle tipologie sopracitate di Glucosamina.

 

  • Condroitina

La condroitina è un componente presente naturalmente nelle cartilagini. Il suo compito è quello di mantenerle sempre in buona salute attraverso l’assorbimento dei liquidi dei tessuti connettivi e bloccando determinate tipologia di enzimi.

 

Quali integratori scegliere per la cura delle tue articolazioni?

Da sempre attenti al benessere del tuo corpo, Kiron ha ideato una linea di prodotti dedicato alla salute delle tue articolazioni, sia che siano sottoposte ad attività fisica intensa o che sia necessario aiutare a contrastare un processo degenerativo già in atto.

Tra questi, Poseidon rappresenta l’integratore specificatamente studiato per la salvaguardia e il ripristino delle articolazioni. A base di Glucosamina e Codroitinsolfato, è in grado di fornire tutto il nutrimento necessario per il mantenimento in salute delle cartilagini.

 

Visita la sezione e-shop del nostro sito e scopri la gamma completa di integratori che abbiamo ideato per migliorare il benessere di ossa e articolazioni.